Lo staff

  • Organizzazione Generale: Liceo Ginnasio Statale “Aristosseno”, Taranto;
  • Responsabile del Progetto: Dirigente Scolastico Salvatore Marzo;
  • Direzione Artistica: Ezio Ricci;
  • Info e Selezione Cortometraggi: Luigi Adessi; Stefano Bianco; Adameri Cavallo; Mariela Oliva; Marinella Zizzo
  • Coordinamento Amministrativo: D.S.G.A.  Anna Pesce;
  • Supporto Amministrativo: Ass.te Amm.va Maria Allegretti;
  • Ideazione e Realizzazione Grafica: Luigi Adessi e Adameri Cavallo, in coll. con Salvatore Marzo;
  • Coordinamento Realizzazione Opere Ceramiche: Cosimo Piro;
  • Catalogo: Chiara Filippi, Guido Gentile, Salvatore Marzo, Luigi Adessi, Adameri Cavallo;
  • Ufficio Stampa e Web Marketing: Michele Tursi;
  • Reading: letture di brani degli alunni coordinanti dai Docenti della rete di scopo “Taranto Legge”: Lucia Schiavone; Anna Caricasole; Pina Pergola; Fabio Fornaro
  • Presentatrice del Festival: Maristella Bagiolini.

Salvatore Marzo

Il Dirigente Scolastico del Liceo Ginnasio Statale “Aristosseno” di Taranto, Salvatore Marzo, è l’ideatore e il responsabile del progetto Corto 2Mari – Festival del Cortometraggio dei Mari della Città di Taranto. Nel 1982 consegue la laurea in Pedagogia c/o l’Università di Bologna; nel 1988 consegue –presso la stessa Università – il Diploma di Specializzazione in Psicologia e nel 1989 si abilita all’esercizio della Professione di Psicologo e Psicoterapeuta. Collaboratore presso la Cattedra di Psicologia dell’Età Evolutiva dell’Università di Bologna, dal 1989 al 1996 svolge attività di ricerca sperimentale nel progetto: “Lo Psico-Feed-Back”, pubblicando saggi ed articoli su riviste scientifiche nazionali. . Presso il suo Liceo ha promosso una corposa progettualità didattica arricchita dalle collaborazioni con una solida ed efficace rete formativa scuola-territorio Nel 2014 ha pubblicato su ISSUU.com: “Lo Jonio, cuore dell’Euromediterraneo”, saggio illustrato digitale sulla valorizzazione dei beni storico-culturali, paesaggistico-ambientali ed enogastronomici della provincia di Taranto. Nel 2014 gli è stato assegnato il Premio Cataldus d’Argento per la cultura, per iniziativa della Camera di Commercio di Taranto dell’Arcidiocesi di Taranto.

Ezio Ricci

Ezio Ricci è il Direttore Artistico di Corto 2Mari – Festival del Cortometraggio dei Mari della Città di Taranto. Si diploma presso l’Istituto Statale d’Arte di Bari (1968), consegue il diploma accademico in Scenografia all’ Accademia di Belle Arti di Bari (1974) e, successivamente, la laurea specialistica in Discipline dello Spettacolo / AA.BB. BARI (2007).

In qualità di operatore culturale è dipendente della Soc. Umanitaria di Milano, (1975-1980) e in seguito della Regione Puglia (1980-2013).

Tra le sue molteplici esperienze professionali in campo cinematografico ricordiamo: la realizzazione della Fondazione Apulia Film Commission a cura dell’Ufficio Spettacolo dell’Assessorato al Mediterraneo, Settore Attività culturali (2006/2007); la realizzazione del Museo “Rodolfo Valentino”, presso palazzo S. Domenico di Castellaneta; l’organizzazione e la conduzione del Seminario internazionale di studi delle Film Commission italiane ed europee, tenutosi a Specchia (LE) e a Matera, (ott. 2006); la progettazione e l’avvio dei lavori esecutivi per l’allestimento della Mediateca regionale in via Zanardelli, Bari (2006/2007); il coordinamento delle fasi operative per la realizzazione del film “Marpiccolo”, per la regia di Alessandro Dirobilant, girato a Taranto fra il 2008 e d il 2009.

Michele Tursi

Michele Tursi si è occupato dell’Ufficio Stampa e del Web Marketingdel Corto 2Mari – Festival del Cortometraggio dei Mari della Città di Taranto. Nel 1987 si iscrive all’ Ordine Giornalisti della Puglia – Albo Pubblicisti e nel febbraio dello stesso anno consegue l’abilitazione di Giornalista professionista. Ha maturato una carriera giornalistica trentennale con esperienza nei settori economico/sindacale, politico/amministrativo, nera/giudiziaria, oltre che in tematiche ambientali, problemi del lavoro, trasporti, logistica, attività portuali: collaboratore fisso del settimanale economico Il Denaro;  redattore del quotidiano regionale Puglia; corrispondente del network radiofonico nazionale RTL 102,5; collaboratore del periodico Edili edito dalla Scuola Edile di Taranto e collaboratore del periodico Taranto Industria edito da Confindustria Taranto; redattore e caposervizio del quotidiano Corriere del Giorno di Puglia e Lucania.; componente dell’Ufficio Stampa SPI-CGIL Taranto (Sindacato e Pensionati Italiani);  redattore, caporedattore e conduttore del TG100 Notizie dell’emittente televisiva Studio100 Tv; referente  dell’ufficio stampa dell’Azienza Speciale Subfor c/o Camera di Commercio di Taranto. Attualmente è il Direttore Editoriale Responsabile del portale web di news www.laringhiera.net.

Maristella Bagiolini

Maristella Bagiolini ha presentato le tre giornate di Corto 2Mari – Festival del Cortometraggio dei Mari della Città di Taranto. Giornalista free lance per testate giornalistiche nazionali e locali, specializzata in Uffici Stampa, attività di Marketing territoriale e di prodotto, Pubbliche Relazioni, campagne di comunicazione sociali, culturali ed educative. È docente di tecniche di comunicazione integrata, di tecniche relazionali e di giornalismo. Ha collaborato con i principali network locali, regionali e nazionali (Studio 100 TV, Publiradio Network, Publivideo, Telemontecarlo), per i quali ha svolto incarichi di redattrice dei notiziari televisivi e radiofonici Esperta consulente in comunicazione, ha offerto la sua esperienza per numerosi progetti presso: FNA Puglia – Federazione Nazionale Agricoltura, Real Produzioni SRL, Istituto Agronomico Mediterraneo – Valenzano (BA), Assessorato alle Risorse Agroalimentari Regione Puglia. Responsabile Ufficio Stampa per diversi Comuni dell’area jonica è stata curatrice di numerosi cortometraggi, docufilm e documentari è stata vincitrice del Premio Campione Giornalista di Puglia, per l’inchiesta nazionale sulle condizioni di lavoro nei call-center, rappresentata con il docufilm “Call Center Matrioska” – 2017.

Chiara Filippi

Nata a Taranto, laureata in Scienze della Comunicazione e dell’Animazione Socio – Culturale, è laureanda in Progettazione e Management dei Sistemi Turistici e Culturali, presso l’Università di Bari “Aldo Moro”. È stata addetta stampa dell’Auditorium Tarentum di Taranto, dove si è occupata di organizzazione di teatrale, mostre e presentazione libri, oltre che di Social Media. Responsabile casting per film, cortometraggi e video-promozionali/spot, ha collaborato con la Colorado Film Production di Roma nell’organizzazione di casting per comparse per il film Belli di Papà, regia di Guido Chiesa. Presidente e social media manager della Snaporaz Film Production è stata produttrice e segretaria di edizione per il film Le dodici sedie, regia di Domenico Palattella, nonché per il cortometraggio I Gradini della Speranza, regia di Domenico Palattella e Giuseppe Nardone.  Chiara Filippi è stata organizzatrice, redattrice di catalogo, social media manager e curatrice della sezione Cortometraggi della prima edizione del Festival Internazionale del Cinema di Taurasi, ed è ha redatto il catalogo del Corto 2Mari. Festival del Cortometraggio dei Mari della Città di Taranto.

I Docenti delle Scuole in Rete

Luigi Adessi

Docente di Tecnologie e tecniche per la Grafica presso l’I.I.S.S. “Liside” di Taranto, è autore, in collaborazione con il Dirigente Scolastico Salvatore Marzo e con la Prof.ssa Adameri Cavallo, del Logo del Festival “Corto 2Mari ”, nonché del manifesto, dello spot pubblicitario e del sito web. Si è occupato -in team con i docenti referenti delle scuole in rete- di selezionare, tra i cortometraggi pervenuti dalle scuole, le opere finaliste da inviare alla giuria.

Adameri Cavallo

Docente di Laboratori tecnologici e multimediali presso l’I.I.S.S. “Liside” di Taranto è autrice, in collaborazione con il Dirigente Scolastico Salvatore Marzo e del Prof. Luigi Adessi, del Logo del Festival “Corto 2Mari ”, nonché del manifesto e dello spot pubblicitario, curandone la veste grafica. Si è occupata, -in team con i docenti referenti delle scuole in rete- di selezionare, tra i cortometraggi pervenuti dalle scuole Secondarie di I e II grado, le opere finaliste da inviare alla giuria.

Stefano Bianco

Docente di Progettazione Audiovisiva e Multimediale presso l’IISS “V. Calò” di Grottaglie – sede di Taranto, si è occupato – in team con i docenti referenti delle scuole in rete- di selezionare, tra i cortometraggi pervenuti dalle scuole Secondarie di I e II grado, le opere finaliste da inviare alla giuria. Ha curato il montaggio del cortometraggio “E ti Ritrovo Ancora. Ancora”, presentato al Festival Corto 2Mari, fuori concorso, dall’IISS “V. Calò”.

Cosimo Piro

Docente di Discipline Pittoriche presso l’I.I.S.S. “V. Calò” di Grottagle (TA) ha ideato, in collaborazione con il Dirigente Scolastico Salvatore Marzo, le formelle ceramiche destinate a premiare le scuole di I e II grado risultate seconde e terze classificate nei concorsi. Ha coordinato il team di docenti e studenti dell’indirizzo Design della ceramica del Liceo Artistico Statale “V. Calò” di Grottaglie (TA) che ha realizzato le opere ceramiche, nonché i cadeaux donati a tutte le scuole finaliste, agli Enti, Associazioni e Istituzioni partner del progetto.

Maria Oliva

Docente di Scienze Naturali presso il Liceo Ginnasio “Aristosseno” di Taranto, ha curato i rapporti con gli Istituti secondari di I e II grado di Puglia, Calabria e Basilicata per la comunicazione delle attività del Festival, con particolare riguardo ai concorsi rivolti agli studenti. Si è occupata, -in team con i docenti referenti delle scuole in rete- di selezionare, tra i cortometraggi pervenuti dalle scuole Secondarie di I e II grado, le opere finaliste da inviare alla giuria.

Maria Antonietta Zizzo

Docente di Scienze Naturali presso il Liceo Ginnasio “Aristosseno” di Taranto, ha curato i rapporti con gli Istituti secondari di I e II grado di Puglia, Calabria e Basilicata per la comunicazione delle attività del Festival, con particolare riguardo ai concorsi rivolti agli studenti. Si è occupata, -in team con i docenti referenti delle scuole in rete- di selezionare, tra i cortometraggi pervenuti dalle scuole Secondarie di I e II grado, le opere finaliste da inviare alla giuria.

Corto2mari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto